Archivio di febbraio 2018

[Altri Paesaggi] – Appalto rifiuti, un avvocato che incredibilmente perde al Tar, un giudice che presenta un libro, una guerra tra aziende

[Altri Paesaggi] è la rubrica dell’associazione BVE con “uno sguardo su tutto il resto”.

Quello che sorprende di più nell’ultima puntata della infinita telenovela sull’appalto del servizio di igiene urbana a Bisceglie, è che un bravissimo avvocato, uno di quelli che nell’ambito della giustizia amministrativa riesce a vincere quasi sempre le cause al Tar, un riconosciuto e stimato professionista come l’avv. Massimo Ingravalle (legale a fianco del Comune in numerosi contenziosi), non sia riuscito per conto del Comune ad avere ragione davanti al Tar.

La Sangalli, terza ditta classificata nell’ormai leggendaria gara d’appalto per i servizi di igiene urbana, era ricorsa al Tar dopo che nello scorrimento della graduatoria successivo alla rescissione con Camassambiente (l’azienda che non solo aveva vinto l’appalto ma aveva redatto il progetto per lo svolgimento del servizio, inclusa la raccolta differenziata porta a porta), si aggiudicava l’appalto al Consorzio Ambiente 2.0. Leggi il resto di questo articolo »

——- NOI ADERIAMO A ——-
———- SOSTIENICI ———
———– SEGNALA ———–